Simply Easier

come funziona la sigaretta elettronica
Il boom delle e-cig (o sigarette elettroniche) negli ultimi anni è stato un fenomeno innegabile. A differenza di quanto avviene con il fumo “tradizionale”, la e-cig non attiva alcuna combustione, anche se l’atto dello svapare conserva alcune mimiche e gestualità che possono ricordare da vicino la classica sigaretta.
Ma sapete in che modo funziona, esattamente, una sigaretta elettronica?In pochissime parole, una e-cig è strutturata in modo da produrre energia con un circuito elettrico interno, energia che innesca la resistenza e che quindi permette all’e-liquid di scaldarsi, passando dallo stato di liquido a quello di vapore, consentendo così l’atto dello svapo.

Vediamo più nel dettaglio il funzionamento di una sigaretta elettronica, uno dei dispositivi più discussi e indubbiamente più ricchi di fascino che il mercato abbia proposto negli ultimi anni, e quali sono le sue componenti principali.

E-cig: da che elementi è composta e come funziona

Una sigaretta elettronica è composta dai seguenti elementi:

  • Una batteria (fonte di alimentazione della sigaretta elettronica, ricaricabile e in genere di litio).
  • Un atomizzatore (detto anche vaporizzatore). Si tratta del cuore pulsante della sigaretta elettronica, che permette la vaporizzazione del liquido e quindi lo svapo; anche in questo caso ne esistono diversi modelli, ad esempio con Tank e senza Tank.
  • Una resistenza, parte della e-cig dove avviene la trasformazione dell’e-liquid in vapore.
  • Il Drip tip, o bocchino, che può essere di diversi modelli.
  • Accessori vari per personalizzare l’esperienza di svapo.

Ma come funziona la sigaretta elettronica
Il funzionamento della sigaretta elettronica si basa su dei principi molto semplici.

Non appena lo svapatore inala attraverso il filtro (o attraverso l’attivazione di un pulsante, a seconda del modello di sigaretta) il flusso dell’aria inalata attiva un sensore presente dentro la batteria, la quale quindi si mette in azione e trasmette energia elettrica per mezzo di un filo collegato alla resistenza.

La batteria innesta così il vaporizzatore che attraverso la resistenza  scalda il cotone imbevuto del  vostro e-liquid preferito; il liquido si trasforma in vapore, ed il vapore raggiunge il bocchino della sigaretta elettronica (Drip tip) e si può quindi svapare.

Il funzionamento preciso di ogni tipo di sigaretta elettronica dipende in realtà dal modello, e anche dalle possibilità di personalizzazione che sono concesse da ogni singolo modello. Ogni utilizzatore, infatti, ha una sua modalità di svapo (ad esempio di guancia, o di polmone, bottom feeder), e a seconda dello “stile di svapo” è possibile personalizzare la propria e-cig, ad esempio dotandola di un Drip Tip di una determinata forma, oppure sfruttando atomizzatori polmonari o atomizzatori di guancia.

In questo modo, l’esperienza concreta dello svapo si adegua perfettamente alle preferenze ed alle esigenze dell’utilizzatore.

Dai una occhiata ad alcuni dei nostri prodotti, potresti trovare qualcosa che fa al tuo caso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Scegli il tuo prodotto
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the compare bar
Comparatore
Comparatore ×
Let's Compare! Continue shopping
5% subito!
Iscriviti ora e ricevi un codice coupon che potrai utilizzare immediatamente!
Follow us to get more coupon
    SUBSCRIBE
    Accettoi ll consenso al trattamento dati.
    No, non mi interessa